Welcome visitor you can log in or create an account
la_tabaccaia_di_piazza_venti_copertina

La tabaccaia di Piazza Venti

Nessuna valutazione Autore: Enrico Falconcini Email
Prezzo di vendita15,00 €
  • Descrizione
  • Recensioni

La tabaccaia di piazza Venti è una storia gialla ambientata nella città di Livorno; c’è un omicidio in un ambulatorio medico, un innocente è ingiustamente indiziato. Una quantità impressionante di prove sembra condannarlo, tra queste persino la prova del DNA. Dopo alterne vicende, una (poco) classica coppia investigativa (avvocato e la sua bizzarra socia) lo toglierà dai guai, scoprendo il colpevole non solo dell’omicidio iniziale, ma, addirittura, di altri due che si verificheranno in corso d’opera.  Una trama abbastanza classica, come si vede; ma con alcuni elementi originali. Originale è senza dubbio la protagonista principale (la tabaccaia) che è una vistosissima, quasi imbarazzante popolana livornese. Originale è anche il modo di parlare di alcuni aspetti caratteristici (non solo quelli positivi) di Livorno senza mai perdere di vista il filo del racconto. Originale è il linguaggio. Se si ha la pretesa di ambientare una vicenda a Livorno in modo che lo scenario non sia solo uno sfondo teatrale di cartapesta ma diventi parte del racconto, di certe espressioni locali non si può davvero fare a meno, pur correndo il rischio che risultino aliene a qualche lettore. Nessun timore, però, anche in questi pochi casi ci sono note espicative a pié di pagina.  Il testo ha tutti gli ingredienti per interessare e divertire un pubblico locale (livornese e più in generale toscano) ma, sicuramente, anche per risultare gradevole a lettori non toscani.

Autore: Enrico Falconcini 

Genere
Giallo
ISBN
978-88-99259-19-8
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Follow Us

FacebookTwitterPinterest

Payment Methods

pay pal

visa

mastercard

Log in or create an account

fb iconLog in with Facebook